Versione individuale

Una soluzione completa e professionale per i tuoi bisogni personali, a un prezzo raggionevole. Disponibile subito con qualsiasi navigatore di rete, senza installazioni. Usa l'ufficio virtuale nella versione standard. Potrai usare il tuo nome di dominio per la posta elettronica.

Indirizzi email con il tuo nome di dominio

Anziché un indirizzo email creato sul nome di dominio dell'ufficio virtuale, puoi usare il tuo dominio direttamente sui nostri server. I nostri server diventeranno così i server ufficiali per la posta elettronica del tuo nome di dominio.

Consizioni

  • Devi essere in possesso di un nome di dominio.Noi non vendiamo nomi di dominio: se non ne hai uno, contatta un rivenditore.
  • Devi essere in possesso di un account a pagamento.

Implicazioni

  • Se esiste già, l'indirizzo email con il nome di dominio di ContactOffice verrà distrutto e potrà essere dato a un altro utente. Se usi questo indirizzo, dovresti avvisare i tuoi contatti del cambio indirizzo.
  • Tutti i messaggi inviati a qualsiasi indirizzo del tuo nome di dominio arriverà sui nostri server: perciò non è possibile trasferire solo una parte degli indirizzi.
  • Se sei già in possesso di un server per la posta elettronica per il tuo nome di dominio, assicurati di seguire la procedura scrupulosamente onde evitare la perdita di messaggi.

Procedura nel caso nessun server per la posta elettronica sia stato definito per il tuo dominio

  1. Modifica (o chiedi all'azienda del tuo nome di dominio di farlo) i "record MX" (MX = mail exchangers) del tuo nome di dominio in questo modo:

    iltuonome.com MX preference = 10, mail exchanger = smtp1.contactoffice.com.
    iltuonome.com MX preference = 10, mail exchanger = smtp2.contactoffice.com.

    Attenzione: Entrambe le voci sono importanti per garantire un buon load balancing e fail over.
    NB: Le "." alla fine della linea è d'obbligo: se non le metti, i record MX saranno sbagliati (smtp1.contactoffice.com.iltuonome.com).
  2. Per il broadcasting del DNS ci vogliono più ore, talvolta anche giorni. Bisogna quindi aspettare minimo 24 ore prima che il broadcasting sia terminato.
  3. Una volta che il broadcasting è finito, mandaci una email con il tuo nome di dominio, il tuo login e l'indirizzo email scelto.

    Se vanno creati più indirizzi, informaci e mandaci l'elenco di tutti gli indirizzi con i loro login. Un account ContactOffice può essere legato a un solo indirizzo email: se necessario, crea diversi account.

Procedura nel caso sei già in possesso di un server email per il tuo dominio

  1. Mandaci una email con il nome del tuo dominio, il tuo login e l'indirizzo email scelto.

    Se vanno creati più indirizzi, informaci e mandaci l'elenco di tutti gli indirizzi con i loro login. Un account ContactOffice può essere legato a un solo indirizzo email: se necessario, crea diversi account.
  2. e evitare la perdita di messaggi.
  3. Procedura nel caso nessun server per la posta elettronica sia stato definito per il tuo dominio

    1. Modifica (o chiedi all'azienda del tuo nome di dominio di farlo) i "record MX" (MX = mail exchangers) del tuo nome di dominio in questo modo:

      iltuonome.com MX preference = 10, mail exchanger = smtp1.contactoffice.com.
      iltuonome.com MX preference = 10, mail exchanger = smtp2.contactoffice.com.

      Se desideri mantenere l'accesso al server precedente per qualche giorno, dovresti annotare il valore precedente del record MX e cercarne l'indirizzo IP.
      Attenzione: Entrambe le voci sono importanti per garantire un buon load balancing e fail over.
      Attenzione: Le "." alla fine della linea è d'obbligo: se non le metti, i record MX saranno sbagliati (smtp1.contactoffice.com.iltuonome.com).
    2. Per il broadcasting del DNS ci vogliono più ore, talvolta anche giorni. Nel frattempo dovresti continuare a controllare la tua posta sul server precedente configurando il tuo software per i messaggi con l'indirizzo IP del server precedente.
    Note: La posta elettronica non ha conseguenze per il tuo sito internet
    Note: Questa possibilità richiede minimo un abbonamento a pagamento

    Preferenze

    Puoi impostare le tue preferenze personali nella maggior parte degli strumenti.

    Esempi: Pagina iniziale del calendario predefinita, Fuso orario, Numero di messaggi per pagina, Contatti per pagina, Compiti per pagina, ecc.
 

News

Tutti »